Chi Siamo

L’Associazione Centro Studi ALIAS nasce nel 1991 con la denominazione “Centro Studi IGIEA” dall’idea di quattro professionisti (un medico, un architetto, un avvocato ed una commercialista) per dar luogo ad un’associazione, senza fine di lucro, che potesse  affrontare sotto forma di studi e ricerche, problematiche inerenti la formazione professionale, l’impatto ambientale e lo sviluppo di nuove tecnologie per l’inserimento nel mondo del lavoro.

     Si è pensato che questo fosse un strumento per la divulgazione delle attività scientifiche, delle ricerche e delle tecnologie, in particolare quelle ambientali e sul miglioramento della qualità della vita, prevedendo per i livelli di professionalità e di competenza che è in grado di aggregare, lo svolgimento o direttamente o in forma associata dei relativi studi, analisi e ricerche ivi compresa la formazione delle risorse umane.

     Nei primi anni della sua costituzione l’Associazione si è autofinanziata ed ha svolto gratuitamente attività di consulenza per professionisti, studi professionali, enti vari e società di formazione professionale.

     L’esperienza per rispondere alla richiesta di consulenza nei campi sopraccitati derivava dalla professionalità dei singoli Associati che peraltro negli anni si sono avvicendati rinnovando l’interesse per lo sviluppo dell’Associazione e ampliando i campi di competenza dei soci stessi.

     Tutto questo percorso evolutivo ha dato una svolta mirata essenzialmente alla formazione professionale in quanto le competenze degli attuali associati sono precipuamente dirette in questa direzione.

     Pertanto la competenza, l’esperienza e la professionalità dei soggetti componenti l’Associazione sono ampiamente documentati dai singoli Curricula che testimoniano la pluriennale esperienza maturata dagli Associati per il contributo dato ad altri Enti di Formazione Professionale per i quali hanno lavorato in qualità di Dirigenti, dipendenti e consulenti.

     Le loro esperienze sono pertanto suffragate dall’avere esercitato la loro professionalità nell’ambito di progetti finanziati tutti dalla Regione Siciliana, dal Fondo Sociale Europeo e direttamente dalla Comunità Europea.

     E’ pertanto indispensabile acquisire attenta conoscenza degli allegati Curricula.

     Per quanto riferibile all’attività svolta dall’Associazione si elencano alcune delle attività svolte nel corso degli anni ’90.

     Anno 1992: L’associazione ha ricevuto l’incarico per una ricerca bibliografica inerente l’epidemiologia dei tumori genitali femminili onde avviare uno studio per un progetto finalizzato regionale, successivamente finanziato e realizzato in collaborazione con l’Università di Palermo.

     Anno 1993: Incarico dalla Cooperativa di Servizi Sociali Tao-Center per la diffusione e divulgazione dei risultati di un Corso di Formazione Professionale sulla Valutazione dell’impatto ambientale.

     Nello stesso anno e sempre dalla Tao-Center ha avuto l’incarico di allestire una Task-force di operatori sanitari per il controllo medico-attitudinale preventivo per gli allievi dei corsi di F.P., legge 24, riguardanti le provincie di Palermo – Trapani – Agrigento e Caltanissetta.

      Anno 1994:  In collaborazione con l’ITALCAD, nell’ambito dei Sistemi Informativi Territoriali ha partecipato ad una ricerca atta a dare una risposta alla crescente domanda di formazione nel settore dell’informatica per la gestione del territorio.

     Nel corso dello stesso anno ha elaborato in collaborazione con la Tao-Center i Tests psico-attitudinali per i corsi della legge 24 per la Provincia di Trapani.

     Anno 1995: L’Associazione in relazione al Programma Operativo Plurifondo – Sottoprogramma F.S.E. –Piano formativo 1996 – Sulla base del Decreto 31/5/1995 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana  il 21/6/1995 – parte I – ha presentato due proposte formative:

  1. : Progetto per la formazione di “Operatori Computer Grafica”  
  2. : Progetto per la formazione di “Operatori di Sistemi Informativi Territoriali

Anno 1996: Nel corso di questo anno non si sono svolte attività in collaborazione con Enti pubblici come le Regioni, le Province ma l’impegno lavorativo ha avuto una sua continuità con la collaborazione continua e costante di consulenza, espressa anche dai singoli associati,con studi professionali, società ed altre Associazioni. In particolare gli associati hanno maturato una enorme mole di esperienza lavorando singolarmente in qualità di Tutors, Responsabili delle Segreterie Didattiche e Amministrative e come Coordinatori, per conto di altri Enti di Formazione Professionale che nel corso dell’anno in oggetto e durante il successivo 1997  hanno gestito un rilevante numero di corsi di Formazione Professionale assegnati loro dal Fondo Sociale Europeo. 

     Questo percorso  ha fatto sì che i nuovi associati a partire dal 1996 hanno accumulato esperienze ampiamente documentate dai curricula allegati ed oggi l’Associazione con il consenso unanime dei suoi partecipanti si trova nelle condizioni ideali per esprimere quella progettualità di impegni lavorativi che sono alla base degli scopi che già inizialmente ci si era prefisso nella stesura dello Statuto.

     A tal fine è opportuno ricordare che nel 1998 tre degli attuali associati hanno ulteriormente dato vita, con altri soggetti, alla costituzione di una Cooperativa denominata “FOR.MA.S.” – Piccola Soc.Coop. a.r.l. che nel corso di questi ultimi tre anni ha fornito servizi a più di un Ente di formazione.

     Nell’anno 1999: fra le varie attività svolte un notevole impegno è stato profuso nell’allestimento di un progetto denominato MED JOB. Tale iniziativa faceva riferimento al bando VP/199/012 della Direzione Generale V della Commissione Europea. La stesura del Progetto nasceva con l’obbiettivo di permettere agli operatori delle politiche attive del Lavoro di scambiare dati, illustrare “best practises” ed incoraggiare le scelte delle autorità competenti verso il potenziamento dei nuovi bacini occupazionali.

     Nel corso dell’anno 2000 Alias ha fornito la sua consulenza  per l’attuazione di un Corso di Formazione libero organizzato dall’Associazione Palladium di Agrigento. Detto corso per “animatore Turistico” è stato regolarmente autorizzato e riconosciuto dall’ Assessorato Regionale al Lavoro e Formazione Professionale della Regione Siciliana.     

Nel 2001 ha ricevuto un incarico dalla Società Etos s.r.l. per la progettazione di CD rome nell’ambito del Progetto Enterprise 2000.

  • A partire dal 2002 l’associazione ha realizzato, nell’ambito del POR Sicilia 2000/2006,  sia in qualità di Ente capofila che nella qualità di partner in associazione temporanea di scopo i seguenti progetti:
La  struttura organizzativa dell’ente è attualmente costituita da risorse esterne con contratti di collaborazione occasionale e/o coordinata a progetto.

– Accreditamento a FON_TER (Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua): numero accreditamento 63

– Accreditamento a FONDOPROFESSIONI (Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua): numero repertorio 6209

– Accreditamento a FONDAZIENDA (Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua): numero repertorio 17/EF/2011